ServiziMenu principaleHome

14.09.2020

News

Sì al rimborso IVA diretto, anche per i non residenti che si avvalgono di un rappresentante fiscale, identificati direttamente o dotati di stabile organizzazione (Risposta interpello Agenzia Entrate 11.09.2020 n. 339)

continua

03.09.2020

News

L’operatore che trasferisce propri beni in “stoccaggio temporaneo” presso una piattaforma logistica in un altro Paese della UE in attesa della consegna al proprio cliente già designato, realizza una cessione intracomunitaria assimilata in detto Paese ex art. 41, comma 2, lett. c) del DL 331/93, con necessità di ivi identificarsi ai fini IVA (Risposta interpello Agenzia Entrate 25.08.2020 n. 273)

continua

03.09.2020

News

Secondo la giurisprudenza UE, la mera presenza di una identificazione diretta ovvero di una stabile organizzazione in uno Stato UE diverso da quello in cui l’operatore risulta residente, non precludono la possibilità per l’operatore UE di accedere alla richiesta di rimborso IVA secondo la procedura riservata ai soggetti non residenti (art. 38-bis2 del DPR 633/72),  ove nel Paese del rimborso  non siano state realizzate operazioni attive imponibili (Corte di Giustizia UE, sentenza del 11.06.2020, Causa C-242/19)

continua

24.07.2020

News

IVA detraibile anche se il corrispettivo è pagato da un soggetto terzo estraneo all'acquirente (Cass. Civ., ordinanza n. 15367 del 20.07.2020)

continua

14.07.2020

News

IVA, in caso di splafonamento la detrazione non può precedere il versamento (Cass.Civ., ordinanza n. 14585 del 9.07.2020)

continua

15.06.2020

News

La mancanza della fattura sospende la decadenza del diritto alla detrazione IVA (Cass. Civ., sentenza n. 10103 del 28/05/2020)

continua

12.06.2020

News

Il trasferimento temporaneo di beni ai fini del noleggio non è una cessione intracomunitaria (Corte di Giustizia UE, sentenza del 11.06.2020, Causa C-242/19)

continua

05.06.2020

News

Operazioni soggettivamente inesistenti: servono oggettivi elementi di prova per negare la detrazione IVA (Corte di Giustizia UE, sentenza del 4.06.2020, Causa C-430/19)

continua

01.06.2020

News

Niente rimborso IVA in via diretta per i soggetti non residenti dotati di stabile (Risposta interpello Agenzia Entrate 29.5.2020 n. 160)

continua

20.05.2020

News

Operazioni intra-ue: se non opera la presunzione di cessione, prova della consegna o spedizione da fornire secondo la prassi interna (Circolare n. 12/E del 12.05.2020)

continua

12.05.2020

News

L’esistenza, nel territorio di uno Stato membro, di una stabile organizzazione di una società estera non può essere desunta, dal fornitore, dalla mera circostanza che tale società possieda una controllata; tale prestatore non è tenuto a entarre nel merito dei rapporti contrattuali che intercorrono tra i due soggetti (Corte di Giustizia UE, sentenza del 7.05.2020, Causa C-547/18)

continua

29.04.2020

News

Operazioni soggettivamente inesistenti, attenzione alla validità della partita IVA del fornitore (Cass.Civ., ordinanza n. 7337 del 17.03.2020)

continua

28.04.2020

News

Frodi carosello: l'ufficio deve provare anche che il contribuente sapeva o poteva sapere della frode (Cass.Civ., ordinanza n. 4428 del 20.02.2020)

continua

28.02.2020

News

Dal 2 marzo lettere d'intento disponibili nel cassetto fiscale del fornitore (Provvedimento Agenzia delle entrate n. prot. 96911/2020 del 27.02.2020)

continua

21.02.2020

News

Rimborso IVA alla Stabile italiana: condizioni patrimoniali ai fini dell’esonero dalla polizza da verificare in capo alla casa madre. Non ammessa la procedura di garanzia con assunzione diretta della capogruppo (Agenzia delle entrate, risposta a interpello n. 42 del 10.02.2020).

continua

14.09.2020

News

Sì al rimborso IVA diretto, anche per i non residenti che si avvalgono di un rappresentante fiscale, identificati direttamente o dotati di stabile organizzazione (Risposta interpello Agenzia Entrate 11.09.2020 n. 339)

continua

03.09.2020

News

L’operatore che trasferisce propri beni in “stoccaggio temporaneo” presso una piattaforma logistica in un altro Paese della UE in attesa della consegna al proprio cliente già designato, realizza una cessione intracomunitaria assimilata in detto Paese ex art. 41, comma 2, lett. c) del DL 331/93, con necessità di ivi identificarsi ai fini IVA (Risposta interpello Agenzia Entrate 25.08.2020 n. 273)

continua

03.09.2020

News

Secondo la giurisprudenza UE, la mera presenza di una identificazione diretta ovvero di una stabile organizzazione in uno Stato UE diverso da quello in cui l’operatore risulta residente, non precludono la possibilità per l’operatore UE di accedere alla richiesta di rimborso IVA secondo la procedura riservata ai soggetti non residenti (art. 38-bis2 del DPR 633/72),  ove nel Paese del rimborso  non siano state realizzate operazioni attive imponibili (Corte di Giustizia UE, sentenza del 11.06.2020, Causa C-242/19)

continua

24.07.2020

News

IVA detraibile anche se il corrispettivo è pagato da un soggetto terzo estraneo all'acquirente (Cass. Civ., ordinanza n. 15367 del 20.07.2020)

continua

14.07.2020

News

IVA, in caso di splafonamento la detrazione non può precedere il versamento (Cass.Civ., ordinanza n. 14585 del 9.07.2020)

continua

15.06.2020

News

La mancanza della fattura sospende la decadenza del diritto alla detrazione IVA (Cass. Civ., sentenza n. 10103 del 28/05/2020)

continua

12.06.2020

News

Il trasferimento temporaneo di beni ai fini del noleggio non è una cessione intracomunitaria (Corte di Giustizia UE, sentenza del 11.06.2020, Causa C-242/19)

continua

05.06.2020

News

Operazioni soggettivamente inesistenti: servono oggettivi elementi di prova per negare la detrazione IVA (Corte di Giustizia UE, sentenza del 4.06.2020, Causa C-430/19)

continua

01.06.2020

News

Niente rimborso IVA in via diretta per i soggetti non residenti dotati di stabile (Risposta interpello Agenzia Entrate 29.5.2020 n. 160)

continua

20.05.2020

News

Operazioni intra-ue: se non opera la presunzione di cessione, prova della consegna o spedizione da fornire secondo la prassi interna (Circolare n. 12/E del 12.05.2020)

continua

12.05.2020

News

L’esistenza, nel territorio di uno Stato membro, di una stabile organizzazione di una società estera non può essere desunta, dal fornitore, dalla mera circostanza che tale società possieda una controllata; tale prestatore non è tenuto a entarre nel merito dei rapporti contrattuali che intercorrono tra i due soggetti (Corte di Giustizia UE, sentenza del 7.05.2020, Causa C-547/18)

continua

29.04.2020

News

Operazioni soggettivamente inesistenti, attenzione alla validità della partita IVA del fornitore (Cass.Civ., ordinanza n. 7337 del 17.03.2020)

continua

28.04.2020

News

Frodi carosello: l'ufficio deve provare anche che il contribuente sapeva o poteva sapere della frode (Cass.Civ., ordinanza n. 4428 del 20.02.2020)

continua

28.02.2020

News

Dal 2 marzo lettere d'intento disponibili nel cassetto fiscale del fornitore (Provvedimento Agenzia delle entrate n. prot. 96911/2020 del 27.02.2020)

continua

21.02.2020

News

Rimborso IVA alla Stabile italiana: condizioni patrimoniali ai fini dell’esonero dalla polizza da verificare in capo alla casa madre. Non ammessa la procedura di garanzia con assunzione diretta della capogruppo (Agenzia delle entrate, risposta a interpello n. 42 del 10.02.2020).

continua

Chi siamo

Chi siamoLo Studio si occupa esclusivamente di diritto tributario ed è composto da professionisti con un elevato grado di specializzazione nei settori di competenza  

I nostri servizi

I nostri serviziLe attività dello studio consistono essenzialmente nella consulenza legale tributaria, nella gestione del contenzioso tributario e penale e nella attività di ricerca, alimentata da quella editoriale e formativa...

Area riservata

Area riservataE' possibile accedere all'area riservata, previa registrazione, per scaricare gratuitamente le circolari di aggiornamento e porre quesiti su aree tematiche di competenza dello studio